Anche un Albese coinvolto nel Ruby-gate

Da qualche giorno (per non dire da settimane) in Italia non si parla d’altro se non dello scandalo Berlusconi-Ruby, soprattutto ora che la faccenda da semplice “gossip” è diventata un’inchiesta giudiziaria con diversi capi d’accusa a carico del Presidente del Consiglio dei Ministri. Pian piano la vicenda sta assumendo contorni sempre più chiari e diverse persone sono coinvolte. Oltre ai Vip, quali Lele Mora, il Consigliere Regionale Nicole Minetti ed Emilio Fede ci sono numerose ragazze e ragazzi che sono stati intercettati e\o sentiti in procura perché presenti o informati sulle famose cene con relativo “dopocena” svoltesi presso la villa di Arcore.

Noi Langaroli possiamo fieramente dirci concittadini di uno dei principali personaggi coinvolti nell’inchiesta: tale Daniele Salemi.

Ambra Battilana

Salemi è un giovane 28enne nato ad Alba ma che risiede e lavora a Torino. Il suo lavoro ufficiale è il promotore finanziario, ma è conosciuto per essere talent-scout di ragazze molto avvenenti, agganciate nei locali più in del capoluogo Piemontese e poi portate alla ribalta. Tra le altre il giovane ha scoperto e lanciato Ambra Battilana, studentessa 18enne poi eletta Miss Piemonte, Chiara Danese e Roberta Bonasia, coinvolte in prima persona nell’affaire Ruby.

Tramite le intercettazioni effettuate sull’utenza di Lele Mora, amico intimo di Salemi, si evince il ruolo di quest’ultimo quale “convocatore” delle ragazze da lui rappresentate per le cene del Presidente. In particolare, per la cena svoltasi l’11 Agosto 2010, Salemi cerca di portare ad Arcore Ambra e Roberta. Ecco l’intercettazione tra Mora e Salemi di quella giornata:

Lele: allora, devi organizzare una cosa veloce, veloce, veloce e partire subito, venire
con la… oddio… miss Torino e Ambra
Daniele: miss Torino e ambra? adesso?
Lele: sì
Daniele: parto… e chiamo…
Lele: devi partire subito
Daniele: ah, eh ma bisogna vedere… boh, ci saranno? io Lele prendo parto e vengo su,
ma ci sono? guardo se ci sono
Lele: prova a chiamare tu
Daniele: ah io chiamo subito, figuriamoci se per te non vengono… me lo potevi dire
prima, così almeno chiamavo
Lele: adesso c’ho pensato dai
Daniele: figuriamoci, chiamo subito

[..]

Lele: Salemi..
Salemi: Lele?
Lele: dimi amore
Salemi: Roberta viene, Ambra non risponde Ambra, non so dove cavolo è Ambra,
sicuramente sarà andata a correre Ambra, da quando le hai detto di andare a correre
Lele: (ride) va bene ok
Salemi: Roberta c’è
Lele: va bene
Salemi: cosa faccio, vengo con Roberta?
Lele: sì, sì, sì
Salemi: boh le dico di prepararsi, quanto ci devo mettere?
Lele: ma insomma non devi uccidersi eh?! nove e mezza, son le sette adesso
Salemi: son le sette e venti
Lele: 19 e quindici da piazzale Loreto
Salemi: quindi nove mezza, dove andiamo da Giannino?
Lele: poi ti dico
Salemi: ok bon, allo quando parto., otto., otto e un quarto parto di qua
Lele: cerca di partire alle otto così… quanto ci metti, un’ora e un quarto, toh
Salemi: ok parto alle otto, un bacio ciao

Successivamente Salemi è parte dell’organizzazione della cena del 22 Agosto, in cui questa volta porta Ambra. Ecco la conversazione tra Lele Mora e Daniele Salemi:

Daniele: Lele…
Lele: allora come va?
Daniele: allora… qua chi c’è qua… io sono in camera… da solo… qua chi c’è?
Lele: non ho capito tesoro
Daniele: io sono in camera… ambra sta partecipando…
Lele: a che ora finiscono?
Daniele: e poi io vengo su devo venire… sai
Lele: sì, sì, ma mi ha chiesto lui a che ora arrivi… dove ti trovi
Daniele: e io., ecco, io finito di qua io parto e vengo…
Lele: dove gli dico che arrivi?
Daniele: io vengo là no?
Lele: dove?
Daniele: dove l’altra volta…
Lele: nooo… son tutti allo stadio loro…
Daniele: ah e tu dove sei?
Lele: a che ora sarai su tu di solito?
Daniele: a io finisco di qua e ci metterò un’ora e mezza due
Lele: e ma dove… a che ora finisci pressappoco?
Daniele: otto e mezza nove
Lele: alle nove arrivi alle dieci allora
Daniele: mmm eh bah… beh son già vicino…
Lele: va boh adesso gli chiedo dove poi devi arrivare, va bene?

Sempre nella stessa giornata del 22 Agosto Salemi parla con Fede, subito dopo che Ambra Battilana è stata eletta Miss Piemonte:
Ambra:pronto?
Emilio: chi è?
Ambra: salve direttore, sono Ambra
Emilio: Ambra!! come va?
Ambra: tutto bene, tutto bene, ho vinto Miss Piemonte..
Emilio: hai vinto Missi Piemonte?
Ambra: si, ho vinto miss Piemonte
Emilio: eh, non avevo dubbi…stasera festeggiamo
Ambra: ecco, volevo solo passarle Daniele per farsi spiegare una cosa eh..glielo passo
Daniele: Direttore?
Emilio: eh bisogna portarla stasera eh?! Farà schiattare tutte..
Daniele: eh già direttore ma io sto venendo da lei eh? Per chi m’ha preso direttore, io
sono appena partito… No guardi… mancano…
Emilio: eh ma io sono ancora alla partita
Daniele: sì lo so, lo so, lo so Chiara è arrivata quarta… terza, terza, terza… gliela
passo che la vuole salutare…
Chiara: buonasera!
Emilio: hey, allora? Brava complimenti…
Chiara: grazie mille
Emilio: vuol dire che vai a Salsomaggiore?
Chiara: eh… No, no, era una fascia così… devo fare le prefinali ancora…
Emilio: No? ah porca miseria… ah, le prefinali? Ti porto io la fascia, va…
Chiara: (ride) va bene… va bene
Emilio: senti sono molto contento, brava, ci vediamo stasera… ripassami Daniele
Chiara: ok arrivederci
Emilio: ciao
Daniele: eh direttore…
Emilio: dove ci vediamo, lì?
Daniele: allora io vengo lì
Emilio: dove lì?
Daniele: ad Arcor e
Emilio: direttamente lì?
Daniele: vengo adArcore…
Emilio: eh, però alle undici
Daniele: alle undici? Ma io arrivo…
Emilio: ah no ma sarà anche dopo…
Daniele: sì undici e un quarto, undici…
Emilio: sì tanto guarda la partita qua finisce alle 22.45-undici, saremo lì, bene che
vada alle undici e mezza
Daniele: undici e mezza? va benissimo perché spero di non incontrare traffico perché
vedo un pò ‘ di rallentamenti…
Emilio: sì poi, tra l’altro tu arriva quando ti pare ma arriva, così gliela mettiamo nel culo a tutti
Daniele: sì sì non sì preoccupi direttore…
Emilio: bravo, bravo
Damele: anche lei, si divertirà dopo, grazie di cuore…

Infine Salemi  porta due ragazze per un’altra serata, ma Fede le rifiuta in quanto “valchirie” (leggi transessuali). Insomma un giovane interessante da tenere d’occhio che certamente porterà alto il nome del suo paese natìo.

Annunci

3 thoughts on “Anche un Albese coinvolto nel Ruby-gate

  1. Massimo ha detto:

    Molto bene, adesso abbiamo anche un albese tra i fornitori del bunga-bunga…
    Complimenti a Daniele Salemi, mi raccomando, porta sempre più in basso il nome della città in cui vivo…

  2. Giuseppe Bruno ha detto:

    In realtà Daniele Salemi è solo nato ad Alba, ma la famiglia abita a Canale e lui è stato a Canale fino a alcuni anni fa. Molto conosciuto tra i canalesi in quanto faceva parte di un gruppetto di giovani bulli molto noti ai Carabinieri .

I commenti sono chiusi.